Chi può partecipare

Le nostre escursioni sono adatte a tutte le fasce di età, con un limite di età di 3 anni. In caso di disabilità motoria (con un minimo di assistenza abbiamo già avuto a bordo persone in sedia a rotelle) o problemi cardiovascolari, vi chiediamo di segnalarlo al momento della prenotazione.

Riguardo ai bambini, siamo davvero felici di dare la possibilità alle famiglie di vivere favolose avventure insieme! Siamo fermamente convinti che un'esperienza rispettosa con i delfini selvatici nel loro ambiente e la vita sottomarina durante lo snorkeling, possa influenzare positivamente l'atteggiamento e le scelte future del vostro bambino nei confronti della fauna e delle risorse naturali.

Devi però sapere che ci sono sempre dei rischi nell'essere su una barca, e quei rischi possono essere più alti con un bambino piccolo. Il limite di età per i bambini al di sotto dei 3 anni esiste perché in caso di incidente in barca, un bambino di 3 anni può meglio comprendere e seguire le indicazioni dei genitori e magari aver avuto qualche esperienza di nuoto. Come genitori, confidiamo nel fatto che tu sappia e sia competente nel decidere che cosa sia appropriato per tuo figlio/a e in grado di provvedere alla sua sicurezza. Il bambino dovrà infatti essere sempre a portata di mano del genitore in ogni momento, anche in acqua.

Inoltre, considera il temperamento del tuo bambino e che se il piccolo è felice e contento, allora lo sarai anche tu. Tuttavia, se infelice, lo sarai anche tu (e chiunque altro a bordo)! Solo tu puoi sapere se questa sarà una buona esperienza per tuo figlio/a.

Dipende da voi e quanto manca al termine della gravidanza. A bordo abbiamo già avuto molte donne in cinta senza incidenti! Se siete nel vostro ultimo trimestre vi suggeriamo di consultarvi con il vostro dottore prima di salire a bordo, giusto per la vostra sicurezza.

La possibilità di salire a bordo con il cane dipende dalle dimensioni del cane, se il cane è addestrato o in grado di restare su una barca con spazi limitati per 4 ore e se gli altri partecipanti concordano. Segnalatelo al momento della prenotazione. Cani che non sono in grado di comprendere “fermo”, “seduto” o semplicemente “no” possono creare scompiglio e disordine allontanandoci dal nostro obiettivo: divertirci! Ricordate che anche i cani possono soffrire il mal di mare come le persone mostrando gli stessi sintomi.

Il mal di mare è un malessere che si manifesta con sintomi di intensità variabile da persona a persona e quindi dipende da caso a caso. Chiedete consiglio al momento della prenotazione e in base alle previsioni meteo potremmo darvi alcune indicazioni utili a voi per scegliere se partecipare o meno. Per chi soffre il mal di mare, tre consigli generali su tutti prima di salire a bordo:

- EVITARE gli alcolici fin dalla notte prima. A colazione EVITARE latte, succhi, arance, caffè e cibi dolci (dite addio a croissant, bomboloni alla crema e marmellate). Fate una colazione “asciutta e salata” un’ora prima di salire a bordo: crackers salati, fette biscottate, toast, panini senza salse;

- portatevi un indumento caldo per coprirvi in barca: prendere vento e freddo non aiuta;

- ci sono farmaci da assumere mezz’ora prima di partire oppure rimedi naturali come pezzetti di radice di zenzero o gomme e caramelle allo zenzero.

Ricordatevi che non sarete né i primi, né gli ultimi a stare male in barca. Non vergognatevi per questo e a bordo diteci subito quando cominciate a sentire fastidio: potremmo così essere di maggiore aiuto.